venerdì 18 marzo 2011

Ho fatto pace con le MERINGHE e con la PAVLOVA!

Finalmente ho fatto pace con le meringhe, dopo l'ultimo insuccesso ero sicura che avrei alzato bandiera bianca e avrei smesso di cimentarmi in catastrofici esperimenti... Ma poi non mi sono data per vinta e ho rialzato il capo complice un cassettino della memoria che si riapre e che mi ricorda questo articolo di Dario Bressanini sulle meringhe. L'ho letto e riletto e alla fine ho deciso che mi sarei data l'ultima possibilità, dando anche al mio nuovo aiutante in cucina la possibilità di dimostrare quel che vale! Una fortunata coincidenza di cose?  Può essere, ma le meringhe sono venute perfette.

Non vi lascio la ricetta, vi dico solo di andare a leggere il "trattato" sulle meringhe  di Dario Bressanini e di provare... se sono uscite a me...

pavlova

Per quanto riguarda la Pavovla, ho usato il solito composto senza aggiungere la maizena o la frumina che ho visto indiverse ricette, non vi lascio le dosi,  perchè ho usato una parte dei 400 gr di albumi che ho montato a neve. Ho fatto una base circolare di meringa con i bordi leggermente rialzati  e dopo la cottura l'ho farcita con 250 gr di panna montata, fragole, banane e kiwi.

La ieina cinquenne era a casa "in malattia" e dire che si sia divertita un sacco con la sacca da pasticcere, è dire poco, ma la meringa cruda se l'è sparata anche su i suoi riccioli biondi... e pure il pediatra se ne è accorto quando l'ha visitata!

meringhe

24 commenti:

  1. E hai fatto una bellissima pace!!! Brava!!!

    RispondiElimina
  2. mamma mia ma che meraviglia!!!! altro che pace direi che sei andata a nozze :-) bellissima! ciao

    RispondiElimina
  3. è fenomenale!Davvero bellissima!Dieri pace fatta e con successo!!! :)

    RispondiElimina
  4. bravissima! viva la pavlova! strepitosa!! bacione

    RispondiElimina
  5. Complimenti! è riuscita magnificamente! e ci piace con tutta quella frutta fresca a decorazione!
    bacioni

    RispondiElimina
  6. bravaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
    io continuo a litigarci!
    un bacio

    RispondiElimina
  7. Un saluto ammirato :)
    Brava!!

    RispondiElimina
  8. quel trattato sarebbe da incorniciare e il tuo risultato da trangugiare..
    ;-)

    RispondiElimina
  9. Mai mollare, visto i risultati.
    Un bacione

    RispondiElimina
  10. Che bella...penso che la Pavlova sia un dolce glorioso, già il nome lo rende estremamente affascinante, e la panna con la meringa è uno dei matrimoni più riusciti nella storia della pasticceria. Applauso a scena aperta! Bacione, Pat

    RispondiElimina
  11. Si vede proprio che hai fatto pace!! altro che pace, qua proprio ci vai a braccetto ;)

    RispondiElimina
  12. ... complimenti e brava a non demordere !!!!
    ...vado a leggere la ricetta ....
    ciao Patty

    RispondiElimina
  13. Bellissima questa meringa... fa venire l'acquolina...

    RispondiElimina
  14. Amore mioooo...
    ma che brava che sei stata!!!
    Provo una certa invidia per quella pavlona,e per l'aiutante... ma sono sicura, che sepasso da casa tua, me lo presenti, vero???
    Un bacio ai due angeli biondi...anzi 3 va... <3

    RispondiElimina
  15. Ma Silvia è bellissima!!! Non amo molto questo tipo di dolci, ma questa ha un aspetto così bello...

    RispondiElimina
  16. Anche io ho fatto le meringhe mercoledì sera, le prima sono state un disastro, ma il secondo tentativo, con metodo diverso sono uno spettacolo. W le seconde chance.

    Elisa

    RispondiElimina
  17. Anche io da quando ho letto Bressanini ed ho scoperto il segreto della cottura sforno meringhe che è un piacere.
    E la tua pavlova è stupenda!

    RispondiElimina
  18. Oltre a provare a rifarle dovrei anche provare a rimangiarle - le meringhe non sono mai state la mia passione. Ma proprio questa settimana ho imparato che i gusti cambiano con l'età e sia mai che mi innamori anche delle meringhe. La pavlova fa una bellissima figura.
    Baci

    RispondiElimina
  19. che spettacolo questa pavlova!
    Anche io ho giocato con le meringhe dopo averci tribulato un po'....ma mi sa che il trattato me lo sbircio comunque!!! ^___^

    A presto!
    Elisa

    RispondiElimina
  20. CHE MERAVIGLIA . BRAVA .
    PENSO CHE LA MERINGA SIA UNA DELLE COSE PIù DIFFICILI DA REALIZZARE ,IO ANCORA PROVO MA NON DEMORDO .SE TI VA PASSA A TROVARMI MI FAREBBE PIACERE.SALUTI

    RispondiElimina
  21. Excelente pavlova, me encanta!!! besos

    RispondiElimina
  22. bellisimo.
    I was disappointed in my meal in Harry Bar venice for the prices of the meringhe but now i can do for my self

    Trip to Venice
    http://kitchenvoyage.blogspot.com

    RispondiElimina
  23. IO odio la pavlova solo perchè non sono mai riuscita a farla.Conosco le difficoltà e ti faccio i miei complimenti, non solo per come ti è venuta ma anche per le foto e le ricette.Ti trovo veramente bravissima e mi sono unita ai tuoi lettori quindi mi vedrai spesso:-)

    RispondiElimina

fettunte